Taglio e Confezione

L’obiettivo del corso di taglio e confezione è preparare l'allievo in poche lezioni a trasformare un pezzo di tessuto in un capo di abbigliamento, con una struttura e una forma, servendosi di tecniche sofisticate.

Giacche  e cappotti di sartoria vengono modellati sui contorni della figura con opportune telette che danno una forma permanente a colli risvolti. Cuscinetti di imbottitura per spalle e maniche, assieme alle fettuccine di rinforzo, aiutano la teletta quando occorra sostegno o una forma più precisa. Un’attenta stiratura permette infine di una forma ottenuta la sua stabilità. La fodera, applicata a tutto il capo o a parte di esso, copre l’intera costruzione interna, dando al capo maggiore durevolezza e rendendolo più facili da infilare su altri capi generalmente indossati da esso.

Un capo può essere confezionato in tre modi:

a mano, a macchina, e con materiali termoadesivi. Il metodo manuale è basato per lo più sulle cuciture a mano. ( teletta applicata al collo). E ‘ un metodo che richiede molto tempo ma può essere considerato ancora valido per stabilire le caratteristiche di un capo ben confezionato.

Quando il tempo è limitato bisogna affidarsi a metodi più rapidi: La sartoria a macchina dove la teletta viene applicata a macchina e non a mano e l’uso della teletta termoadesiva che elimina le cuciture a mano e a macchina permettendo di realizzare un capo di sartoria in un tempo molto più breve.

Il corso prevede diversi incontri che permetteranno al partecipante di avere le basi per le tecniche di Taglio e cucito

Programma del corso

Gonna Tubino

Gonna Mezzaruota

Camicetta base

Manica

Collo

Pantalone

Abito